domenica 10 gennaio 2010

Natale a Lilliput

Salve a tutte.
Questi weekend post festivi sono per me deleteri.
La scorsa settimana ho messo il naso nell'armadio constatando dolorosamente che non entro più in parecchi pantaloni.
Oggi dovrò decidermi a disfare albero & presepio il che mi mette sempre addosso una dose aggiuntiva di malinconia.
Mi consolo postando la foto (così imparo come si fa...) di un presepino realizzato con la pasta di mais dentro un mezzo guscio di pistacchio. Non è poi una gran cosa: ho sentito che a Napoli c'è un artigiano che è riuscito a farne uno in una lenticchia. Ecco, anche questa può esere un'idea, non so, nel caso ve ne fossero avanzate ancora dal veglione di Capodanno...
Buona domenica!

1 commento:

sommasimo ha detto...

Ciao ciosa Cri, hai notato? Sono la vostra prima lettrice fissa!! Accidenti, come mi sento importante..Ho letto il decalogo e mi ci ritrovo molto, soprattutto per quello che riguarda l'aria romantica, il sogno del principe azzurro, i principi e l'amore per il cibo (ma và?).
Spero che mi accoglierete fra i vostri lettori.
Non vedo l'ora di leggere qualche ricetta!